10 Terrificanti animali realmente esistiti

Milioni di anni fa si estinsero moltissimi animali, che ora posiamo ricordare per dimensioni ed aggressività; ecco la classifica delle 10 creature più terrificanti ormai estinte.

Il "kaprosuchus" è stato un ibrido tra un T-rex e un coccodrillo, molto aggressivo, con lunghe zampe che gli rendevano la corsa, una delle sue migliori abilità. Vissuto nel periodo cretaceo, la sua specie si estinse circa 66 milioni di anni fa.

Il "megalodonte" è state lo squalo più grande mai esistito, con una grandezza strepitosa di 50 piedi infestava gli oceani del pianeta, fino alla sua estinzione avenuta circa 2 milioni di anni fa.

Il "Pulmonioscorpius" è stato l'antenato degli attuali scorpioni, caratterizzato da dimensioni ben maggiori di quelli attuali e con chele e pungilione altrettanto più dannosi.

Il "megapirhana" è stato l'antenato dei nostri comuni pirania, con dimensioni che si aggiravano sul metro di lunghezza, è stato uno tra gli animali marini più distruttivi della sua era.

Il "cameroceras" è invece stato un calamaro di circa 10 metri di circa 470 milioni di anni fa.

L' "helicoprion" fu uno squalo particolare e terrificante, caratterizzato da una mandibola circolare ricoperta di denti affilatissimi.

Il "titanoboa" fu invece un enorme serpente che si nutriva prevalentemente di coccodrilli e viveva a fianco di acque calde e tropicali.

Infine i "terrificanti uccelli", furono dei volatili di enormi dimensioni, caratterizzati dal fatto di essere carnivori e spietati cacciatori delle foreste.

Autore forza10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube TheRichest. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!