5 animali giganteschi che potrebbero essere ancora vivi

In questo fantasioso video faremo la conoscenza di 5 antichi animali ormai estinti che potrebbero però essere ancora vivi nonostante non vi siano assolutamente conferme in questo senso. Si tratta di animali di grandi dimensioni che hanno vissuto almeno fino all'ultima glaciazione ed in certi casi anche dopo.

Il primo della lista è l'enorme Megaterio estinto circa 7000 anni fa, un antico progenitore dell'odierno bradipo ma di dimensioni enormi rispetto al suo attuale discendente; l'animale in questione si è sviluppato in sud America per poi migrare a nord. Alcuni indios raccontano di questo animale annidato nelle foreste dell'Amazzonia.

Il Mammut è il prossimo della lista, estremamente noto in Siberia e nel nord Europa si è estinto circa 10.000 anni fa se si esclude una specide di mammut nani dell'isola di Wrangel che pare siano vissuti ancora qualche migliaio di anni prima di scomparire. Anche in questo caso vi sono frammentarie testimonianze su strani versi di animali mai sentiti prima che fanno pensare all'esistenza di questo antico parente dell'elefante comune.

Il clip passa poi ad un dinosauro marino noto come Plesiosauro, un animale estinto però da una sessantina di milioni di anni. Questo incredibile animale è considerato tra i predatori dei mari più grandi mai scoperti. Vi sono molte leggende marittime su questo dinosauro e non ultima quella del celebre mostro di Loch Ness.

Altro animale controverso è lo squalo Megalodonte, gigantesco pesce predatore esinto pochi milioni di anni fa, qualcuno ancora crede siano in vita alcuni esemplari. A conclusione di questo video c'è il Mokele-Mbembe un dinosauro vissuto fino a 70 milioni di anni fa e che le storie raccontante da certe tribù africane lo ritengono vivo e vegeto dalle parti del fiume Congo.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Pianeta Oscuro. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!