6 Kg di trota marmorata, un sogno...

Esemplare da record di Trota Marmorata. Dopo una straordinaria battaglia "fra preda e predatore", dopo fotografie e filmati un giusto epilogo, la liberazione. Un ottimo esempio di pesca responsabile, una bella esperienza culminata con la libertà per il pesce combattivo.

La trota marmorata è una specie di trota appartenente alla famiglia dei salmonidi con una ristretta area di distribuzione fra i corsi d'acqua alpini di Italia e Slovena che sfociano nel mar Adriatico. Caratterizzata da dimensioni maggiori rispetto alle altre famiglie di trote presenta una livrea particolare e unica. Gli esemplari di fiumi diversi presentano leggere differenze nella livrea che risulta essere formata da un'alternanza di macchie di vario colore sia chiare che scure.

Questo tipo di trota si ibrida molto facilmente con le classiche trote fario con cui divide spesso l'habitat, ed anche gli ibridi cosi formati risultano fertili dando origine a popolazioni miste e nuove. Viene scarsamente allevata a causa del poco interesse economico delle sue carni, pescata per sport in fiumi e laghi è sempre un piacere catturarla.

La crescita è lenta richiede molti anni per raggiungere una dimensione apprezzabile data la scarsità di risorse alimentari a disposizione nei torrenti alpini. Si nutre di insetti, larve e tutto ciò che puo trovare nel greto del fiume, non disdegnando anche piccoli invertebrati e bacche cadute dagli alberi.

Autore farmame
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!