Acquariofilia - CICLIDE PAPPAGALLO o Red Parrot

Iniziamo facendo una premessa: il colore naturale del red parrot è giallo o arancione chiaro, tutte le altre colorazioni sono frutto di coloranti artificiali, che sono illegali in Italia e non vanno assolutamente commercializzate!

Detto ciò andiamo a conoscere meglio questo magnifico pesce.

Il Red Parrot è un grosso ciclide che raggiunge i 25 cm ed arriva a vivere anche fino ai 20 anni. Necessita di grosse vasche: un esemplare solo va bene se messo in un acquario di almeno 150 litri, mentre se si vuole ospitare più esemplari, bisogna avere una vasca di almeno 300 litri.

Sono pesci adatti esclusivamente ad una convivenza con altri grossi ciclidi, come l'Oscar, o in esclusiva con i piranha. Non sono adatti a vasche con complesse decorazioni e piante delicate, poichè amano scavare buche e riorganizzarsi lo spazio come più piace a loro; ma hanno bisogno di un arredamento ricco di grosse radici e grandi nascondigli.

Bisogna specificare che questo pesce in verità è un ibrido prodotto in laboratorio, tramite vari incroci tra altri ciclidi, che in natura non esiste e la sua riproduzione in acquario è pressochè impossibile, poichè non vi è dismorfismo sessuale e la maggior parte degli esemplari nascono già sterili.

Sono pesci molto intelligenti, che, dopo essersi ambientati nella vasca, reagiscono a ciò che succede nel mondo esterno.

Bisogna anche sapere che sono dei veri mangioni e quindi necessitano di un ottimo filtraggio che vada a compensare la materia organica che producono. Per questo motivo sarebbe utile l'inserimento di un paio di bivalvi. 

La temperatura dell'acqua varia tra i 25 ed i 29 gradi, mentre il ph tra il 7.0 e l'8.0

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Aquascaping Lab. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!