Acquariofilia - CORYDORAS

Uno dei pesci da fondo, conosciuti anche come "spazzini" sono i coridoras, o semplicemente Cory.

Ci sono molte varietà dei Cory che differenziano fra loro per pigmentazione. Purtroppo i Cory sono una delle specie che sono costrette a subire spesso le colorazioni artificiali (vietate dalla legge italiana. Le colorazioni dei Cory aritificiali sono gli albini coda rossa, coda blu, esemplari tutti rossi, blu, verdi o gialli) ed a patire letteralmente la fame, poichè molti sono ancora convinti che questi pesci, assieme agli altri pulitori, debbano farsi bastare il cibo spazzatura che trovano nelle vasche.

Così non è: i Corydoras, come anche i pleta, i botia (non comprateli!) o gli ancistrus, necessitano di un'alimentazione variegata ed opposita, come tutti gli altri pesci!

I Corydoras sono pesci di gruppo, perciò se decidete di acquistare questo animale, sappia e che dovrete prenderne almeno 6, con una proporzione di 2 maschi per 1 femmina.

Sono abbastanza longevi: vivono dai 5 ai 10 anni; e raggiungono i 7,50cm di lunghezza.

Sono pesci molto simpatici, che non creano problemi e vanno d'accordo con tutti gli altri organismi d'acqua dolce, tuttavia si sconsiglia la convivenza con altre specie spazzine da fondo, poichè i Cory sono timidi e finirebbero col essere stressati e denutriti. Inoltre dovete tener presente che devono avere un fondo con sabbia o ghiaia fine, poichè la loro bocca è fragile e con una ghiaia più spessa, andrebbero a procurarsi delle ferite che infettandosi, porterebbero l'animale alla morte.

Una particolarità dei Corydoras è che possono respirare l'aria atmosferica (facoltativamente), e spesso capita di vedere questi pesci nuotare in superficie per respirare un po' d'aria.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!