Acquariofilia - Inserimento di nuovi pesci o cambio della vasca.

Uno dei momenti in cui i pesci sono più vulnerabili e in cui spesso si verificano parecchi decessi è l'inserimento in una nuova vasca. Per questo motivo, sia che voi stiate inserendo novi pesci nel vostro acquario, sia che stiate spostando quelli che avete già in una nuova vasca, è importante che prendiate alcuni accorgimenti, semplici ma essenziali per il benessere dei pesci.

Innanzitutto se avete comprato una nuova vasca più grande di quella precedente sappiate che non basterà spostare tutto (filtro, decorazioni e acqua) per garantire una microflora sufficiente affinchè possiate subito inserire i pesci. Dovrete lo stesso fare un paio di giorni di maturazione della vasca, con i successivi test dell'acqua, prima di spostarci gli animali.

Se invece avete adottato nuovi pesci e volete metterli assieme agli altri, dovrete prima inserirli assieme al sacchetto nella vasca e lasciarli così galleggiare per una quindicina di minuti, affinchè prendano gradualmente la temperatura dell'acquario. Se saltate questo passaggio potete provocare un shock ai nuovi ospiti, facendoli morire.

Passato questo lasso di tempo, aprite il sacchetto e versate con un piccolo recipiente dell'acqua dell'acquario dentro, ad intermittenza, per far si che i pesci si abituino ai valori che avete nella vasca. Alla fine ricordatevi che è sconsigliato (specie se avete un acquario piccolo) il versamento dell'acqua del negozio nella vasca, quindi togliete il pesce dal sacchetto e procedete all'inserimento.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!