Acquariofilia - LUMACA KILLER (anentome helena)

Le lumache in acquario sono organismi indispensabili per il corretto funzionamento del mini eco sistema, non provocano alcun danno (nessuna specie mangia le piante, come alcuni sostengono), anzi: puliscono la vasca dalle alghe e sono molto simpatiche!

Oggi parleremo di una lumaca molto particolare: la helena, detta anche lumaca killer, perchè spesso viene comprata solo per porre rimedio ad un'infestazione di altre lumache nella vasca.

Premettiamo una cosa: se la vostra vasca è infestata da lumache di qualsiasi genere, che si riproducono senza fine, significa che nei valori dell'acqua vi è qualcosa che non va, ed è un ottima avvisaglia di un problema che potrebbe portare alla morte dei pesci, quindi se vedete le lumache in aumento invece di cercare di eliminarle schiacciandole, buttandole o comprando organismi come botia (che non dovrebbero nemmeno essere in commercio) o lumache killer che andranno a mangiarsi le altre, fate dei test dell'acqua e risolvete il problema. Inutile curare i sintomi se non curate il problema!

Ora torniamo alla helena e conosciamola meglio.

Innanzitutto sono carnivore e sono di origine asiatica. Crescono al massimo fino ai 2cm e sono organismi d'acqua dolce.

Hanno un bell'aspetto: la loro conchiglia è appuntita verso la parte posteriore ed è bicolore a strisce gialle e beige, mentre il corpo molle è quasi bianco.

Se volete ospitarle nell'acquario, sappiate che non potrete tenere dentro altri mollusci (altre specie di lumache o bivalvi), perchè gli mangeranno tutti e dopo aver finito, avranno comunque bisogno di cibo proteico, sia che sia congelato che in pastiglie.

Inoltre non mangiano le alghe, quindi se cercate una lumaca come rimedio per le alghe, la helena non fa al caso vostro.

Per quanto riguarda la riproduzione: la helena ha i sessi distinti, e vanno allevate in gruppi non minori di 8 esemplari. Il tempo di schiusa delle uova è tra le 3 e le 5 settimane, e le piccole helena diverranno adulte all'età di 8 mesi.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!