Anaconda gigante vs Coccodrillo - Alcune battaglie

Le immagini che scorrono per tutto il video, evidenziano bene ciò che accade quando un coccodrillo sulle sponde di un fiume, occupa il territorio di un'anaconda gigante affamata.

Entrambi sono rettili molto pericolosi per l'uomo, poichè aggressivi e territoriali, ma nel momento in cui si attaccano a vicenda, si assiste ad uno scontro tra titani.

Infatti, quando il coccodrillo esce dalle acque del fiume, immediatamente viene avvolto dall'anaconda gigante, di 15 metri, che lo immobilizza col suo corpo e lo stringe fortissimo. Nonostante le dimensioni del coccodrillo siano grandi, l'anaconda risulta essere molto più forte e costringe alla resa il rettile dal muso allungato.

Vedere un'anaconda che si nutre di un coccodrillo è un'esperienza incredibile, poichè, il serpente per mangiare prede più grosse di sè, spalanca la bocca grazie alla sua mandibola mobile e molto lentamente inizia ad ingoiare il coccodrillo ormai inerme dagli attacchi subiti in precedenza.

Solitamente i coccodrilli sono ottimi lottatori, poichè dotati di una forza incredibile e una vista notturna che li permette di cacciare di notte. Per far ciò, restano sulla superficie dell'acqua ore intere a scrutare ogni movimento della propria preda e aspettano che si avvicini a loro per sferrare un morso letale.

Quando i coccodrilli, però, sono le vittime, la presa soffocante dei serpenti è un'arma, dalla quale difficilmente si possono liberare e finiscono con l'essere sopraffatti.

Altrettanto vero, è però, che non sempre tutti i coccodrilli vengono mangiati, poichè le loro dimensioni sono talmente grosse, da non riuscir essere ingeriti dalle anaconde.

Autore forza10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube GuruQA. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!