AYE-AYE: il diabolico primate delle foreste tropicali.

L'aye-aye è un primate della famiglia dei chiromyiformes, è originario dell'isola Australiana del Madagascar, e ancora ad oggi si trova solo ed esclusivamente lì, nella foresta pluviale ad un altezza che supera i 700m!

Questa specie di primate è stata scoperta da Schreiber, nel 1977, sono animali relativamente piccoli, che non raggiungono il metro di altezza ed il loro peso al massimo supera di poco i 2kg. In compenso sono molto longevi: gli esemplari vissuti in cattività hanno tutti superato i 23 anni di età.

Gli aye-aye sono animali generalmente solitari: ogni esemplare (sia che sia un maschio che una femmina) ha un proprio territorio, ma amano riunirsi spesso per mangiare in compania. Si nutrono di vegetali, varie larve ed insetti.

Il particolare aspetto diabolico di questo animale è dovuto alle abitudini notturne che lo caratterizzano, ma la parte più particolare del suo corpo è il lungo e sottile terzo dito delle zampe anteriori, che usano per procacciarsi il cibo dando dei colpetti alla corteccia degli alberi in cerca di larve.

L'aye-aye ha un comportamento nei confronti dell'uomo che si avvicina molto a quello dei procioni in America: il primate è solito sfruttare i villaggi abitati per procacciarsi il cibo senza fare molta fatica!

Purtroppo questo animale curioso ai giorni d'oggi è ad alto rischio di estinzione.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube zefrank1. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!