Catturano uno squalo e lo lasciano libero in mare

Pesca davvero particolare e grossa quella effettuata durante la stagione estiva da due pescatori amatoriali di Capo d'Orlando, località turistica del messinese, in Sicilia.

Antonio Franchina e Mario Micale durante una normale giornata in barca hanno pescato uno squalo nel mare antistante la cittadina siciliana. Con grande sorpresa quando hanno tirato su la lenza si sono accorti che all'amo non vi era il classico pesce ma uno squalo di circa tre metri di lunghezza. L'animale, come si può notare dal video trasmesso dall'emittente televisiva OndaTv, visibile in Sicilia sul canale 85, è stato tirato fuori dall'acqua con un arpione per essere analizzato.

I due pescatori si sono accorti facilmente che si tratta di uno squalo innocuo per l'uomo, probabilmente lo "squalo manzo". Un animale che si ciba principalmente di crostacei e di piccoli pesci e che non attacca l'uomo. A questo punto è stata rimossa la lenza e lo squalo è stato rimesso in libertà. Le immagini della cattura e della rimessa in libertà dello squalo, realizzate dai due pescatori amatoriali protagonisti dell'incontro,  sono diventate subito virali sul web.

Nel Mediterraneo e anche in altri mari esistono vari esemplari di questa tipologia di squalo. Lo si riconosce per le branchie. Sono infatti 7 a differenza di altri squali che si fermano a 5.

Autore daniele72
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube OndaTV Sicilia. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!