CAVALLO ARABO (il cavallo più bello del mondo)

Per tutti gli amanti dei cavalli questo esemplare di razza "araba" rappresenta un cavallo magnifico ed allo stesso tempo è appartenente ad una delle razze equine più antiche. Inizialmente si formarono sette differenze principali, mentre ora sono tre: l'arabo beduino, l'arabo di pura razza e la razza araba.

Le differenze principali rispetto alle altre tre razze esistenti stanno sia nella presenza di vertebre più corte con conseguente schiena più corta, sia nella sua altezza al garrese che è minore rispetto agli altri cavalli (145-165). Il cavallo Arabo ha un portamento molto nobile, mentre la loro intelligenza li porta ad apprendere molto velocemente ed è un equino stupendo esteticamente.

Ogni fantino sogna di poter cavalcare il cavallo arabo in quanto è un cavallo con un'ottima resistenza ed un ottima velocità. Sono pochi gli animali che dimostrano un perfetto connubio tra eleganza, maestosità e potenza come il cavallo; il suo incedere nobile e la sua corsa sono quanto di più affascinante e denotano l'espressione più alta di libertà e leggiadrìa tra le varie specie animali nel loro contesto naturale.

Simbolo di grande nobiltà, forza ed intelligenza, il cavallo è sicuramente tra gli animali associati alla grandiosità dei condottieri del passato, come esempio basti vedere i numerosissimi monumenti equestri dei grandi personaggi della storia.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!