Cesar vs Holly il Labrador, cane cattivo o cattivo addestratore?

In questo interessante filmato di circa cinque minuti ci viene data una spiegazione su uno dei più famosi video del web. Il video in questione è tratto dal programma tv "Dog Whisperer" condotto da Cesar Millan, nel quale il Labrador Holly morde in modo violento la mano di Cesar facendola sanguinare copiosamente.
Rispetto alla spiegazione ufficiale che considera Holly un cane semplicemente molto aggressivo e mal educato dai suoi padroni, in questo video viene invece suggerito che a commettere diversi errori è stato Cesar. Quest'ultimo è infatti incapace di capire tutti i segnali posturali, che indicavano un forte stress, messi in atto dal cane. Alla fine del filmato viene affermato che il cane vuole semplicemente il suo spazio, mentre Cesar col suo atteggiamento di continua sfida, gli causa uno stress crescente che esplode in modo imprevisto e aggressivo.
Autore cimpy
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

i bagnanti aiutano una razza durante il parto: la scena è emozionante

i bagnanti aiutano una razza durante il parto: la scena è emozionante

Cosa c'è di più bello che assistere al miracolo della vita! Ques...
amicizia incredibile tra un cervo e un gatto che si coccolano sul divano

amicizia incredibile tra un cervo e un gatto che si coccolano sul divano

In questo filmato vedremo come la vera amicizia non abbia confini nè ...
video tenerissimo! - cani che giocano con i bambini

video tenerissimo! - cani che giocano con i bambini

In questo video potrete vedere ed ascoltare le sonore risate dei bamb...
leoni selvaggi accettano uomo tra di loro

leoni selvaggi accettano uomo tra di loro

Normalmente accarezzare un gatto è un'operazione alquanto normale...
tigre siberiana liberata in natura

tigre siberiana liberata in natura

Un video particolarmente toccante ed affascinante in cui un gruppo di ...
tutta la felicità negli occhi di un cane!

tutta la felicità negli occhi di un cane!

La felicità è spesso negli occhi di un cane, questo perché il suo p...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!