Cesar vs Holly il Labrador, cane cattivo o cattivo addestratore?

In questo interessante filmato di circa cinque minuti ci viene data una spiegazione su uno dei più famosi video del web. Il video in questione è tratto dal programma tv "Dog Whisperer" condotto da Cesar Millan, nel quale il Labrador Holly morde in modo violento la mano di Cesar facendola sanguinare copiosamente.
Rispetto alla spiegazione ufficiale che considera Holly un cane semplicemente molto aggressivo e mal educato dai suoi padroni, in questo video viene invece suggerito che a commettere diversi errori è stato Cesar. Quest'ultimo è infatti incapace di capire tutti i segnali posturali, che indicavano un forte stress, messi in atto dal cane. Alla fine del filmato viene affermato che il cane vuole semplicemente il suo spazio, mentre Cesar col suo atteggiamento di continua sfida, gli causa uno stress crescente che esplode in modo imprevisto e aggressivo.
Autore cimpy
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il pappagallo che saluta, canta e parla in dialetto!

il pappagallo che saluta, canta e parla in dialetto!

Chi possiede un merlo indiano o un pappagallo sa di avere la possibili...
barry, magnifico esemplare di pastore tedesco in agility

barry, magnifico esemplare di pastore tedesco in agility

In questo video assistiamo al percorso di agility di un magnifico esem...
l'alano che aiuta la padroncina a camminare.

l'alano che aiuta la padroncina a camminare.

L'alano è il cane più grande del pianeta, è anche il cane più...
rottweiler vs cane da pastore belga - due cani al confronto

rottweiler vs cane da pastore belga - due cani al confronto

I protagonisti di questo video sono due splendidi esemplari di cani. S...
il coniglio olandese gigante - coniglio vs chihuahua

il coniglio olandese gigante - coniglio vs chihuahua

Più grande di un cane, davvero curioso avere un coniglio di quelle di...
dopo il bagnetto!!divertentissimo

dopo il bagnetto!!divertentissimo

In questo interessante filmato che dura poco più di tre minuti, abbia...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!