Cibo per pesci di acquario, consigli e somministrazione del mangime!

Se state prendendo in seria considerazione di acquistare un acquario, dovete prima pensare a quale tipo di organismi acquatici ci vorrete inserire e informarvi molto bene sulle loro esigenze.

Un argomento in particolare da conoscere alla perfezione è l'alimentazione dei pesci. 

Ci sono infatti molti tipi di alimenti nel commercio, adattati alle varie tipologie di animali acquatici: mangimi a scaglie, pastiglie, granuli, cibo surgelato o vivo, vegetale o animale.

Inoltre alcuni pesci amano mangiare anche le verdure sbollentate, larve di zanzara, pollo cotto o lombrichi.

Per farvi un esempio: alcune specie di pesci, conosciute come "pesci pulitori" vengono spesso comprati solo per fare gli spazzini e molti non si pongono il problema del fatto che invece sono pesci che hanno bisogno di un'alimnetazione variegata, che spesso comprende anche proteine animali.

Grazie a questo breve ma esauriente video, potrete apprendere le basi di una corretta alimentazione per i vostri pesci, che ricordate: sono animali da compania, non decorazioni casalinghe.

Una corretta e variegata alimentazione aumenterà la media di vita degli organismi che tenete nell'acquario, e aumenterà a loro immunità, cosa che si rivelerà molto utile in caso di malattie: un esemplare nutrito bene e in forze ha più probabilità di sopravvivenza di uno denutrito e debole!

Bisogna anche sapere quanto dare da mangiare ai pesci. Alcuni necessitano di molto cibo, razionato in più pasti durante la giornata, altri invece vanno nutriti una volta ogni due giorni.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!