Come allevare i pesci con l'acquacoltura

Vi siete mai chiesti come si allevano i pesci? Volete avviare una attività di allevamento del pesce e non sapete come fare? Se cercate una risposta a questi interrogativi non perdetevei assolutamente questo video nel quale troverete illustrate tutte le pratiche di acquacoltura. Si tratta della pratica di allevare in mare o in acqua dolce i pesci che da diversi anni viene attuata nel mondo per far fronte anche alla carenza del pesce "selvaggio".

Le telecamere dell'emittente televisiva siciliana OndaTv, e la troupe della trasmissione "Tutto In" con il giornalista Franco Perdichizzi, sono andate a visitare un impianto specializzato sitato nel Golfo di Patti. In pochi minuti, guardando il video, scoprirete come è possibile allevare i pesci in mare aperto. L'acquacoltura, oppure acquicoltira, consiste infatti nell'attività di produzione di varie specie di organismi acquatici. In Europa, secondo i dati diffusi dagli organismi preposti, l'aquacoltura rappresenta oltre il 20% della produzione del pesce.

Un'attività in crescita e che da lavoro, in Europa, a circa 90 mila persone. L'impianto descritto nel video è stato realizzato alcuni anni fa in Sicilia, a Patti, nel messinese. Qui un gruppo di imprenditori ha deciso di investire nel settore realizzando le gabbie in mare aperto a poche centinaia di metri dalla costa. Ecco come avviene l'intero ciclo di produzione dall'allevamento iniziale sino alla commercializzazione.

Autore daniele72
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!