Come realizzare il gelato per il Cane

Per molti è una moda oltraggiosa. Però sono sempre più numerosi i locali dove, accanto ai gelati tradizionali per i loro padroni, si offre la possibilità di acquistare un "ghiacciolo" per il nostro cane.

Ecco, allora, la ricetta per un buon gelato per il vostro cane, da realizzare in casa propria. Innanzi tutto gli ingredienti: yogurt naturale, banana matura, burro di arachidi.

Un buon consiglio è quello di utilizzare uno stampo grande, per evitare che il cane ingoi il suo gelato in un solo boccone.

Per il ghiacciolo si può usare del brodo di carne non salato. Per evitare che il cane ingoi tutto il ghiacciolo in un solo colpo si possono utilizzare dei biscottini.

Se il cane ha problemi alimentari si può utilizzare il suo consueto cibo per farcire un kong, che si mette in congelatore alcune ore, prima di essere dato all'animale.

Per rinfrescare il vostro cane si può anche stendere del ghiaccio sul terreno, facendo però attenzione a che non lo ingoi. E' un po' come l'effetto che il cane va cercando quando si stende sul pavimento con la pancia appiattita in cerca di refrigerio.

Si possono anche realizzare dei giochi di ghiaccio, mettendo delle palline o altri oggetti in una bacinella di acqua fatta congelare.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube IstruzioneCinofila. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!