Coniglio Nano - Consigli utili

Protagonisti di questo video sono dei simpatici coniglietti nani, cosa dire di questi animaletti? Sono molto graziosi e con un po' di pazienza si addomesticano facilmente. Prima di portare a casa un coniglio assicuratevi di essere preparati. La preoccupazione principale riguarderà il luogo dove sistemarlo, ed è importante che siate consapevoli di quali siano i bisogni di questo animale. Per mantenerlo sano è importante che venga alimentato con il cibo giusto. Anche la pulizia è fondamentale per il suo benessere, inoltre dovete vaccinarlo con regolarità e provvedere il prima possibile alla vaccinazione contro la VHD, più nota come MEV, malattia emorragica virale, e la mixomatosi.La gabbia per collocare il coniglietto deve essere abbastanza grande, perchè possa fare qualche salto e abbastanza profonda perchè possa sdraiarsi e allungarsi senza toccare le estremità. Il coniglio è un animale molto attivo, perciò più spazio ha, più felice sarà, pensate che tra gli animali domestici più popolari, il coniglio occupa il terzo posto dopo il gatto e il cane. In questi ultimi anni il coniglio ha conquistato i nostri cuori e le nostre case, il coniglio è molto più facile e meno costoso da mantenere, è vegetariano, perciò i suoi escrementi sono meno sgradevoli e più facili da pulire. Il coniglio può essere lasciato da solo tutto il giorno, è vero che non è facile addestrarlo come un gatto o un cane, ma ciò non significa che non possa costituire un meraviglioso compagno. Si tratta di un animale sveglio, affettuoso, curioso, mite e giocoso, che sta molto bene in compagnia dell'uomo.
Autore serenasissi
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!