E se il vostro compagno di karaoke fosse un cane? Da non perdere...

Ci sono molti intrattenimenti per i ragazzi che escono la sera, ed uno di questi è il tanto amatissimo karaoke, dove chiunque può cantare seguendo il testo di una canzone sulla base musicale del pezzo.

Ma... se a cantare fosse un cane?
Si sà, i nostri amici a 4 zampe sono degli ottimi compagni di vita e può capitare, come per gli umani, che ne nascano dotati di capacità o più intelligenza rispetto agli altri... sarà forse l'evoluzione?

In questo video, un simpatico bulldog francese, in macchina con il suo padrone ed un amico, inizia a cantare insieme ai due amici umani e sembra proprio un bel terzetto di canterini.

Molti sostengono che questo tipo di comportamento sia dovuto al fatto di non sopportare alcuni suoni, come la musica o il chiasso, ma in realtà ci sono due spiegazioni plausibili.

Si sostiene che l'ulutato indica che il cucciolo si sente parte della famiglia e vuole quindi prendere parte a quello che sta succedendo... come se si volesse intromettere nel discorso.
Un'altra teoria è quella del "verso imitativo", ovvero il cane può pensare che un altro cane stia ululando, non realizzando che il suono proviene da uno stereo, una sirena o dal padrone stesso, e quindi risponde al richiamo ululando a sua volta.

In ogni caso, bisogna sapere che i cani non ululano perchè questo suono gli provoca dolore o fastidio alle orecchie, in quanto altrimenti cercherebbero di allontanarsi dalla fonte del rumore o di nascondersi, bensì potrebbe indicare un senso di piacere, relax, cameratismo o una rete sociale canina.
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!