Gatto spinge cane nella piscina

Infastidire un gatto non è mai una buona idea, come minimo ci si guadagna una bella graffiata. Fargli perdere completamente le staffe può essere davvero pericoloso, tra unghie e denti il gatto è molto ben equipaggiato e quindi in grado di causare seri danni all'aggressore.

Ma il gatto nero protagonista di questo video fa una cosa imprevedibile. Tranquillamente sdraiato sulle piastrelle del piano vasca, si gode il sole ed il relax che tanto ama. Ma arrivano due cani di piccola taglia che cominciano a girargli intorno e ad avvicinarsi un po' troppo. Magari vorrebbero solo giocare con lui, ma il gatto non gradisce per niente. E lo dimostra allungando una zampa per allontanarli. Ma i due cani tornano subito all'attacco, ancora gli vanno vicino e lui mostra le unghie a scopo intimidatorio. Niente da fare, i due cani insistono testardi nell'infastire il gatto. Che, sul più bello, perde la pazienza, si alza e comincia ad inseguirli.

Uno dei due si trova a passare proprio sul bordo della piscina, con una zampata il gatto lo spinge e il cane cade in acqua. Il gatto si allontana perchè ormai il momento di relax è finito, ma è probabile che i due cagnolini abbiano imparato la lezione per il futuro. Il proverbio dice, è vero, "non svegliare il can che dorme" ma anche il gatto è meglio lasciarlo stare.

Autore chspado
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!