Golden Retriever at the PC

Questo video amatoriale è stato ripreso nel 2008 nello Utah ed il cane protagonista si chiama "Erbie".
Erbie è un Golden Retriever adulto che vive in uno stato Americano con i suoi due padroncini, mister Greenberg e Mrs Skou.
In questo video ad Erbie viene proposto un filmato sul personal computer ove il protagonista è proprio lui che si diverte sulla neve pochi anni prima.
Erbie ovviamente non si riconosce nel filmato e quindi fa le feste e manda segnali calmanti al misterioso cane del video.
I Golden Retriever hanno i sensi abbastanza "standardizzati", cioè non hanno particolari doti olfattive, sensoriali o visive... Sono perfettamente in linea con la media cinofila mondiale. Proprio per questo motivo molto probabilmente Erbie non riesce a vedersi e riconoscersi nel video.
I Retrievers hanno peró altre doti, alcune anche molto nobili, che li classificano tra i primi posti nella classifica cinofila per intelligenza e duttilità.
Autore Manzo
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

volpe si tuffa nella neve e cattura un topo

volpe si tuffa nella neve e cattura un topo

È nevicato parecchio nel parco di Yellowstone e la vita si fa più di...
ragazzino ritrova il suo cane dopo 8 mesi: l'incontro commuove il web!

ragazzino ritrova il suo cane dopo 8 mesi: l'incontro commuove il web!

Protagonisti di questo commovente video, sono un cane di nome Jack e ...
ecco i gatti "spia"...impossibile notarli!

ecco i gatti "spia"...impossibile notarli!

I gatti sono degli animali meravigliosi! Buffi e imprevedibili, conqui...
sperimentazione animale: vitello nato con 2 teste! dove arriveremo?

sperimentazione animale: vitello nato con 2 teste! dove arriveremo?

La ricerca nel campo farmacologico procede spedita e, nonostante le in...
la biscia dal collare - biscia per antonomasia

la biscia dal collare - biscia per antonomasia

Tra i serpenti più comuni e noti c'è la Biscia dal Collare altri...
tutto quello che bisogna sapere sull'orientale

tutto quello che bisogna sapere sull'orientale

Nel secondo dopoguerra la generale attenzione verso nuove varietà e r...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!