I 10 insetti più grandi e strani al mondo

Gli insetti sono la classe di animali più popolosa della terra, esistono milioni di specie diverse e ricoprono i cinque sesti dell'intero panorama animale. Si ritiene che siano tra i più antichi colonizzatori della terra risalenti a milioni e milioni di anni fa. Ne esistono di piccolissimi quasi invisibili ad occhio nudo e alcuni veri e propri colossi di dimensioni incredibili.

Lo scarabeo titano appartiene alla specie dei coleotteri e con i suoi 16cm è quella più grande conosciuta, diffuso nelle foreste pluviali del centro America.
Insetto stecco gigante, appartiene alla specie dei fasmidi e si riteneva estinto prima che venisse riscoperto nell'isola di Lord Howe nell'oceano pacifico.
Weta gigante della Nuova Zelanda è uno degli insetti più pesanti in assoluto, sime ad un grillo mastodontico presenta un'apertura alare di circa 20cm.

Lo scarabeo golia si ritrova nelle foreste dell'africa, a rischio estinzione e del quale non si conosce a fondo tutto il ciclo vitale.
Una farfalla della Malesia con i suoi 115cm di apertura alare rappresenta la più grande in assoluto, con i suoi colori nella tonalità del marrone.

Anche fra le vespe vi sono delle specie con degli esemplari di tutto rispetto, che incutono di certo terrore e sconcerto imbattendosi in loro, presentano zampette uncinate con le quali si aggrappano alle loro vittime.
Il megasoma elephas, un coleottero dell'America meridionale con corazza e sottile peluria che lo avvolge e un corno per incutere terrore ai nemici.
Autore farmame
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!