Il Colubro Leopardino - Il variopinto rettile europeo

Per la maggior parte delle persone difficilmente si può affermare che i serpenti possano esser definiti "belli" ma al di là del fatto che la bellezza sta nell'occhio di chi guarda e che per la natura (che non crea gli animali a caso) la bellezza è trasversale ed è ovunque, il Colubro Leopardino qui sotto presentato fa eccezione in quanto presenta indubbie caratterisitche che colpiscono l'occhio come pochi altri suoi simili.

Il serpente è diffuso sostanzialmente nella parte sud dell'Europa ed in particolare Grecia con le sue isole e parte degli stati dell'ex Jugoslavia come Bosnia e Croazia ma anche nel sud Italia. Il video poi descrive il rettile nei particolari, come la sua lunghezza che raramente supera i 90 cm.

Peculiare la sua colorazione di un colore giallo chiaro picchiettato con macchie bordate di nero ma rossastre all'interno. Un colore davvero splendido che spiega il nome "Leopardino" dato a questo serpente e la livrea cambia da esemplare ad esemplare come una sorta di segno distintivo sebbene il colore sia sempre lo stesso.

L'Habitat ideale di questo animale è composto sia da prati soleggiati che da zone umide, infatti è prefettamente in grado di nuotare ed è attivo durante il giorno. Caccia piccoli animali come roditori, piccoli rettili e anfibi che vengono stritolati nelle sue spire.

Questo animale è purtorppo a rischio di esitnzione dovuto alla sempre meno estensione del suo habitat e al fatto che viene spesso ucciso per paura dall'uomo.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!