Il Coniglio Olandese Gigante - Coniglio Vs Chihuahua

Più grande di un cane, davvero curioso avere un coniglio di quelle dimensioni, poi se lo vediamo giocare con un Chihuahua sembra ancora più strano, perché teoricamente sarebbero nemici naturali. Una volta erano i cani ad inseguire i conigli, durante la caccia, ora invece la situazione si è ribaltata, anche se si tratta puramente di gioco.

Questo coniglio non presenta un'anomalia genetica, quantomeno non naturale, giacché esiste proprio una razza di conigli giganti, detta "olandese", insieme a quelli nani, sempre di origine olandese. Il carattere di questa specie è molto giocherellone e simpatico, anche buffo, quindi non è solo fantastico da coccolare, ma è anche fantastico da guardare, nelle sue continue acrobazie ed ispirazioni di gioco.

Come i gatti, amano moltissimo sonnecchiare, possono schiacciare fino a 20 pisolini al giorno e, come i gatti, odiano i rumori forti. Il coniglio olandese gigante può superare anche i 5 chili di peso, e generalmente il suo manto è di due colori, di cui uno è quasi sempre bianco.

Al contrario di come popolarmente si pensa, i conigli sono molto intelligenti e possono vivere fino a 10 anni, se trattati con cura, però non sono adatti ai bambini piccoli perché hanno un'ossatura molto fragile, indipendentemente dalla mole, pertanto se afferrati in un certo modo possono riportare danni seri alle ossa, fratture o distorsioni che poi non sono facili da curare. Inoltre, un coniglio non va tenuto in gabbia e non dev'essere nutrito con pane secco: l'alimentazione giusta consiste in erba, fieno e verdura, o mangimi appositi.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!