Il gatto "eccitato" che fa strani versi

Nel rituale dell'innamoramento, i felini sono conosciuti per la loro peculiare modo di miagolare ed interagire con il mondo circostante. I loro versi infatti, quando sono nella fase tipica dell'accoppiamento e del corteggiamento, sono talmente forti e striduli, da sembrare quasi inumani e di dolore.

In questo caso, nella clip filmata dalla padrona di casa, abbiamo come protagonista, un simpatico tigrato che stimolato dalle carezze dell'avvenente ragazza, si eccita quasi come se fosse proprio la sua probabile compagna. Ci sono tutti i sintomi che prova un micio in calore: leccamenti nervosi sulle parti del corpo e sulle mani della donna, strusciamenti accentuati contro tutto ciò che è vicino a lui.

Ma quello che fa più specie ed allo stesso tempo anche divertire moltissimo tutti coloro che osservano il video e quindi non solo la sua padrona, è proprio nella particolarità dei suoi versi: a differenza dei comuni felini, le urla e gli strepitii emessi dal micio, oltre ad essere stranissimi, sembrano quasi quelli di un neonato appena uscito dall'utero materno.

Inoltre, il nostro simpatico amico pelosetto, con vera veemenza e foga, artiglia verso di sé, la mano della donna quasi in segno di sua assoluta possessività. Il lato comico di questa scena, è assoluto ed ancora una volta dimostra quanto l'imprevedibilità delle singole reazioni di questi felini, possa tranquillamente essere accomunata ai tipici gesti dei bambini.

Autore willo81
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!