Il gatto rinuncia a mangiarlo e lo lascia. Il topo decide di sfidarlo!

Se in un ambiente vi sono due animali di specie diverse e soprattutto tradizionalmente antagoniste, la variabile di ciò che può succedere da lì a poco, è sicuramente alta, sia positivamente che negativamente. Nel nostro caso, abbiamo come protagonisti due animali da sempre in lotta fra di loro per la sopravvivenza: stiamo parlando di felini e roditori.

Nella clip, ripresa da un passante attirato dalla scena, vi è un gatto tigrato che si aggira nel prato alla ricerca di una preda succulenta da poter gustare e il suo sviluppato olfatto, riesce velocemente nell'impresa di trovare un adorabile topolino che zampettava tranquillamente nel sentiero.

Non si sa per quale motivo, il micio, una volta addentato per qualche secondo, decide di mantenere in vita il roditore: l'unica spiegazione che si può dare a questo insolito gesto, è che il felino, probabilmente di gusti raffinati, non abbia particolarmente gradito il sapore del topolino che, fortunatamente può continuare a vivere la sua vita.

Dopo pochi istanti però, quasi in segno di sfida, ecco che il piccolo animaletto, decide di riavvicinarsi nuovamente al gatto, adirittura saltandogli in testa fino ad aizzare il suo nemico che poco prima, aveva rinunciato a mangiarselo.

Ecco che inevitabilmente il felino si infervora andandogli nuovamente contro con i suoi denti affilati e zampettandolo per mettergli paura e per avvisarlo che al prossimo suo attacco, non verrà di certo risparmiato. L'impavido ed avventato gesto però, è stato capito dal topo che furtivamente, si da letteralmente a gambe levate.

Autore nation78
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!