Il gatto sente il pericolo e attacca la baby sitter

Dalla didascalia presente in calce al filmato, pare che questa telecamera di sorveglianza riprenda le normali vicissitudini di una comune casa negli Stati Uniti. Vi sono diversi protagonisti ad "animare" la giornata: la bambinaia, una dolcissima bimba e due gatti che appariranno durante lo scorrere delle immagini.

Inizialmente si vede la piccola che gioca tranquillamente con una palla da interni e contenta, vuole coinvolgere anche la donna tirandola verso di lei. Nel frattempo però, la baby sitter stava preparando un gustoso drink dissetante. Ad un certo punto però, il giocattolo urta il bicchiere in vetro che cadendo, genera un rumore assordante che si ode in tutte le stanze della casa.

Le immagini, per un istante, si spostano in un altra camera dove, vi soggiornava un gatto di colore nero e bianco. Non si è certi se il gesto sia istintivo o meno in quanto non vi è una prova udibile di ciò che stava accadendo in quell'istante. Sta di fatto che, con un balzo felino, il micio non appena sente il bicchiere frantumarsi a terra, si precipita direttamente nel salotto dove giocavano i due.

La ragazza a terra, mentre raccoglieva i cocci dei vetri rotti, ad un certo punto viene letteralmente attaccata dall'animale che, probabilmente preoccupato che stesse facendo male alla bambina, inizia a morderla sul braccio e sulle gambe, tentando in tutti i modi di allontanarla dalla creatura. La bambinaia, vistosamente impaurita, cerca di arretrare il più possibile, ma deve intervenire l'altro gatto presente nel nido domestico che ferma l'irruenza del suo amico, cercando di calmarlo.

Impressionante vedere come, anche se non se ne ha la certezza matematica, un felino che solitamente non è atto a compiere gesti simili, preoccuparsi per la piccola dimostrando così di esserle fedele proprio come se si trattasse di un cane.

Autore nation78
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!