Il Ghiro - Quello che c'è da sapere

In questo video si parla del ghiro. Il ghiro è un roditore di 30 centimetri di cui circa 13 di coda. La testa è abbastanza piccola con occhi ben sviluppati, che ne testimoniano la vita notturna, e piccole orecchie. Il pelo della coda è lungao in media 13 centimetri, ed è più lungo rispetto a quello del resto del corpo.

Il manto è corto e morbido, grigio o castano nelle parti posteriori, bianco in quelle inferiori.

Con la sua lunga coda e le sue abilità ad arrampicarsi sugli alberi, il ghiro ricorda un piccolo scoiattolo grigio.

Vive in boschi, giardini e vecchi parchi. Questo animale costruisce dei nidi di rametti e foglie fra gli alberi, talvolta anche a molti metri d'altezza e si nasconde negli alberi cavi, negli anfratti rocciosi e spesso anche nei fienili.

La sua dieta è vegetale, ma viene spesso integrata con insetti, uccellini o uova. Passa l'inverno in un riparo ben protetto, tra le radici di un albero, nei muri e tra le rocce. Il ghiro è un animale notturno. Esce dal proprio nascondiglio dopo il tramonto e vi ritorna prima dell'alba restando poi nascosto per tutto il giorno. Durante il letargo il suo riparo può essere usato anche da altri animali, e si sveglia ogni 3 giorni, per evitare il congelamento.

Autore pisacane
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!