Il pastore tedesco e la sua cucciolata

Con gli occhi languidi e felici il cane di razza Pastore Tedesco, guarda nell'obiettivo e fa filmare al suo padrone il momento più bello di una mamma, quello dell'allattamento dei propri cuccioli. Il cane, sdraiato sul pavimento allatta i suoi piccoli, che a turno si attaccano alla mammella della loro mamma. Poi, dopo che hanno mangiato, uno alla volta escono fuori di casa e vanno in giardino dove tutti insieme giocano tra di loro, sempre sotto lo sguardo vigile della loro mamma. Hanno ancora fame ma la mamma non ha più latte, allora la padrona prepara una ciotola con del latte dove i cuccioli si avvicinano per berne. Non c'è spazio per tutti e allora quello più affamato travolge il suo fratellino affinché gli lasci il posto per poter anche lui bere il latte. Che bella immagine! I cuccioli bevono il latte mentre la mamma finalmente si concede una piccola passeggiata.
Autore lucrezia
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

acquariofilia - manutenzione dell'acquario: come pulirlo

acquariofilia - manutenzione dell'acquario: come pulirlo

Mentre per gli acquariofili esperti la manutenzione della vasca del pr...
tutto quello che bisogna sapere sull'sphynx

tutto quello che bisogna sapere sull'sphynx

L'assenza quasi totale di pelo è prodotta da una mutazione geneti...
cane si arrabbia perché lo svegliano presto

cane si arrabbia perché lo svegliano presto

Lo sappiamo, anche i cani adorano dormire e, soprattutto, non amano e...
un cane si avvicina al cavallo con un cono in bocca: guardate che accade

un cane si avvicina al cavallo con un cono in bocca: guardate che accade

Ormai sul web sono presenti numerosi video in cui si riprendono animal...
guardate cosa dice questo cacatua! divertentissimo!

guardate cosa dice questo cacatua! divertentissimo!

In questo fantastico filmato possiamo ammirare un meraviglioso esempla...
stormo di gabbiani affamati

stormo di gabbiani affamati

Catania, San Giovanni li Cuti, nota zona balaneare della città, era u...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!