Il Ramarro - Lucertola dal colore inconfondibile

In questo video scopriremo una tra le lucertole più note e diffuse, il Ramarro. Si tratta di un rettile squamato che appartiene all'ordine dei sauri ed è contraddistinto da un colore davvero molto bello, un verde brillante e molto riconoscibile. Questo colore è molto acceso soprattutto negli esemplari maschi ed in certi momenti dell'anno questi presentano sulla gola una colorazione azzurra.

Vengono considerate esistenti dagli studiosi due specie di ramarri ben distinte, il ramarro occidentale e quello orientale; sono due specie che si trovano una nella parte occidentale dell'Europa e l'altra nell'est fino al Mar Nero. In realtà sotto l'aspetto della biologia queste due sono praticamente indentiche ed il video parla di entrambe come fosse una specie unica senza problemi.

La lunghezza di questa lucertola può variare ed arrivare a toccare anche i 40 cm, l'habitat preferito del ramarro è ricco di vegetazione in particolare cespugli e arbusti ma anche nelle campagne e nei boschi. Essenziale che vi siano molte aree esposte al sole ma anche zone umide.

Un animaletto esteticamente molto bello che si nutre di svariati insetti ma anche piccoli invertebrati ed è quindi per noi molto utile; è però anch'esso preda di altri animali più grandi come donnole e faine oppure serpenti più grandi ma anche uccelli.

Ben nota la manovra difensiva in cui la lucertola può distaccare la coda e sfuggire così al predatore di turno.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!