Il Saettone - Serpente nostrano ed europeo

In questo video viene mostrato un animale molto conosciuto presente in buona parte dell'Europa e del nord centro Italia; si tratta del Saettone, un serpente noto anche come colubro di Esculapio. Il rettile è lungo dai 120 ai 150 cm ed è molto rapido e scattante, ha un aspetto molto lucido verdastro e grigio con un muso affusolato.

Lo si può trovare nei boschi e nelle foreste ma anche in prossimità di radure soleggiate e piccoli specchi d'acqua, negli ambienti rurali trova le sue prede preferite come piccoli mammiferi e piccoli rettili o anfibi che vengono uccisi nelle sue spire ed ingoiati, non disdegna talvolta le uova.

Non è velenoso ed è preda a sua volta di altri animali come uccelli e mammiferi di taglia grossa, a volte anche di altri serpenti come il Biacco. Nei mesi invernali il Saettone cade in una specie di letargo e resta al sicuro sottoterra, mentre nella bella stagione in particolare a primavera si desta e va a caccia di un partner per l'accoppiamento.

Questo serpente ha una indole indomita e se viene minacciato non esita soffiare e a lanciarsi in attacchi e morsi feroci ed in certi casi a produrre un liquido di odore sgradevole da alcune ghiandole per difendersi; il video si conclude appunto specificando che spesso questo animale è vittima di pregiudizi e viene cacciato e ucciso sconsideratamente.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!