Il Tasso - Scopriamolo insieme

In questo video si parla del tasso. Il tasso è un carnivoro mustelide che si distingue dal resto della sua famiglia per la sua taglia, nettamente superiore a quella delle donnole o delle fainee per il suo modo di appoggiarsi, durante il movimento, su tutta la pianta del piede.

Anche la sua colorazione è caratteristica: il mantello è grigio e la testa è bianca con larghe bande nere attorno agli occhi.

La pelliccia muta due volte all'anno, in primavera ed in autunno. Le zampe presentano unghie forti atte a scavare profondi labirinti composti da diversi corridoi che conducono a una tana, dove si nascondono durante la giornata e dove dorme durante inverno.

Il tasso va caccia soltanto in piena notte, è selvaggio e molto vigile. Vive preferibilmente nelle foreste di pianura e di montagna, e predilige i boschi misti e di latifoglie. Il sonno invernale non è particolarmente profondo. La temperatura corporea non si abbassa, l'animale si sveglia spesso e talvolta lascia la sua tana.

Nei mesi che precedono il riposo invernale il tasso provvede a riempire con erba secca e muschio per garantirsi un comodo giaciglio. La maturità sessuale viene raggiunta attorno ai 13 mesi d'età da parte dei maschi, mentre per le femmine, arriva al secondo anno di vita.

I piccoli rimangono nel gruppo di appartenenza anche una volta cresciuti. 

Autore pisacane
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietà del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!