Incredibile cattura di un Solen Marginatus!

In questo video assistiamo a una cattura davvero particolare. Si tratta della cattura di un esemplare di Solen Marginatus che altro non è altro che un cannolicchio. Questo mollusco vive da pochi metri a oltre 20 metri di profondità nella sabbia ed è quasi invisibile. La sua presenza può essere rivelata soltanto dall'estremità dei sifoni che formano due fori visibili sulla sabbia. L’uomo nel video individua i due fori sulla sabbia e cosparge del sale su essi e aggiunge un po’ di acqua marina. Dopo un po’ di tempo emerge dal foro, qualcosa di lungo e gelatinoso di un colore quasi trasparente. All’improvviso fuoriesce il mollusco intero e l’uomo lo tira fuori dalla sabbia con le mani. Di solito questi molluschi sono pescati con delle draghe turbo soffianti, che penetrano per circa 20-25 centimetri nel fondo sabbioso. L’interesse commerciale per questi molluschi è molto alto visto che sono una prelibatezza in campo gastronomico.
Autore LENA85
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

il cane che porta il bambino a passeggio!

il cane che porta il bambino a passeggio!

Naturalmente quando si è piccoli e ancora non si riesce a camminare l...
serpente divora coccodrillo dopo 5 ore di battaglia

serpente divora coccodrillo dopo 5 ore di battaglia

E' da sempre risaputo che nel regno animale vige la regola del pi...
golden retriever - il primo giorno di davis nella sua casa nuova

golden retriever - il primo giorno di davis nella sua casa nuova

Lo YouTuber Davis Diaries ha pubblicato nel lontano 2014, un video rig...
bull terrier finge di essere ammalato

bull terrier finge di essere ammalato

In questo video, potrete vedere delle immagini molto suggestive. Prota...
gatto che dice "mamma"!

gatto che dice "mamma"!

Questo video ha come protagonista un bellissimo gatto sorretto dal suo...
medicina veterinaria: semplice e rivoluzionario sistema contro le zecche

medicina veterinaria: semplice e rivoluzionario sistema contro le zecche

In questo filmato vediamo l'introduzione nel mondo veterinario di ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!