La Ballerina Bianca - Delicatissimo uccellino

Ed ecco una creatura leggiadra ed inconfondibile per la sua grazia e bellezza, si tratta della Ballerina Bianca così chiamata per il tipico movimento sussultorio della coda che l'animaletto agita in verticale quando si trova posata al suolo; sicuramente molto comune anche dalle nostre parti, la ballerina bianca è in grado di adattarsi molto facilmente ai vari ambienti tanto che nidifica senza problemi anche nelle nostre città.

Ha una dimensione abbastanza contenuta che si aggira non oltre i 20 cm e la sua apertura alare è di circa 30 cm; il suo manto è davvero inconfondibile, presenta colorazioni bianche e nere ma anche grigie con variazioni a seconda delle sottospecie, del sesso e dell'habitat. Possiede due zampette nere ed una coda lunga e sottile. Questo delicato volatile vivie in Europa e parte dell'Asia ma anche nell'Africa in quanto uccello migratore (ma con talune popolazioni stanziali nel Mediterraneo).

Tra le differenze con gli altri passeriformi, la Ballerina una volta posatasi al suolo non saltella come si potrebbe pensare (e come fa un qualsiasi altro passero) ma corre velocemente. Predilige habitat con corsi d'acqua e spazi aperti e tutto sommato aree brulle con poca vegetazione erbosa.

Si nutre di piccoli insetti di solito volanti e lombrichi ma anche creature che vivono in acqua; si tratta quindi di un volatile che non reca disturbo alla nostra vita ma che anzi ci toglie un buon numero di insetti volanti che spesso ci infastidiscono.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!