La commovente storia dell'agnellino cieco che fece pentire un pastore

In questo video, l'agnello che cambiò completamente la vita ad un pastore, rendendolo una persona migliore. Si tratta di una di quelle storie che hanno dell'incredibile, una storia a lieto fine degna di una fiaba.
Una famiglia di pastori della Sardegna, allevatori di pecore e capre da generazioni, vivevano nella loro casa di campagna insieme ai due figli maschi, Massimo e Giuseppe. Il figlio più grande gestiva le mansioni più impegnative, mentre Giuseppe, da sempre diverso dal fratello, amava dare da mangiare agli animali, e ogni volta che nasceva un nuovo agnello trascorreva con lui la maggior parte del giorno.

Il ragazzo custodiva per se un segreto: odiava sentire le urla degli animali diretti al macello.
Pur di non apparire troppo sentimentale non parlava mai con nessuno del suo malessere ogni volta che uno degli animali che nutriva veniva portato via da suo padre o da suo fratello. Preferiva rifugiarsi tra i rovi e scappare da quelle sensazioni che in un certo senso lo traumatizzavano. Aveva paura di sembrare un fifone e non voleva deludere il padre ed il nonno, entrambi allevatori di pecore. Nonostante i suoi 22 anni non riusciva a manifestare il suo malessere verso le gesta dei suoi parenti nei confronti di quegli animali considerati solo dei numeri.

Ma qualcosa lo turbò profondamente. Nonostante il suo affetto verso gli animali, Giuseppe non riusciva a far a meno di nutrirsi di carne e pesce, e i formaggi rimanevano il suo cibo preferito. Un giorno una delle pecore partorì un agnello che risultò da subito avere dei problemi, esso difatti era nato cieco. Il ragazzo rimase molto colpito da questa condizione dell'animale e ogni mattina all'alba si recava dalla pecora per assicurarsi che il piccolo agnello mangiasse a dovere il latte della mamma e che non ci fossero problemi. Quel cucciolo gli aveva rubato il cuore.

Durante una cena in famiglia, suo padre e suo fratello cominciarono a parlare dell'agnello cieco, e con fare superficiale dissero che vista la situazione l'avrebbero macellato e venduto come agnello da latte. Il ragazzo rimase col cuore in gola e disse al fratello che non era d'accordo, ma il fratello insistette e al discorso si unì il padre che chiese al ragazzo il motivo del suo dissentire. Senza timore confessò di provare pena per quel cucciolo e si propose per prendersi totalmente cura di lui. Suo padre mise in chiaro che si sarebbe fatto come diceva lui. Il sangue di Giuseppe cominciò a ribollire, si alzò di scatto e urlò di averne abbastanza e minacciò di andare via da quella casa, insieme all'agnello.

Suo fratello scoppiò a ridere ma questo avvenimento fece scattare nel ragazzo tutta la forza che non aveva avuto fin'ora. L'indomani stesso Giuseppe si mise alla ricerca di un amico che potesse ospitarlo in attesa di poter prendere in affitto una casa che potesse assicurare lo spazio per l'agnello. In pochi mesi riuscì ad avere un appartamento con una verandina e con l'aiuto di un amico trovò lavoro come meccanico, una sua passione sin da piccolo. Giuseppe in quegli occhi che non riuscivano a vederlo, vide un'anima pura che secondo i suoi familiari meritava una morte imminente perché ritenuto inutile, ma lui riuscì a salvarlo, rinunciando alla famiglia, cambiando completamente stile di vita.

Il ragazzo dopo aver aperto il suo cuore divenne vegetariano, seguendo così il suo animo amoroso verso gli animali. Una storia tenera che ha colpito il cuore di moltissima gente, una storia di amore per il prossimo, un amore antispecista ed incondizionato.
Il suo sogno è quello di poter avere una casa con aperta campagna, per far correre e giocare il suo amico salvato, per poi poter avere la possibilità di salvarne degli altri.
Nel video possiamo ammirare uno dei momenti in cui l'agnellino ciucciava il suo dito, momenti in cui si instaurava il forte feeling tra i due, quel feeling che non li avrebbe più fatti separare.
Autore Strega
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

compilation di gatti e bambini che giocano insieme!

compilation di gatti e bambini che giocano insieme!

In questo video troverete una serie di clip in cui dei bambini molto p...
dog whisperer: jack russell cattivo o cattivo addestratore?

dog whisperer: jack russell cattivo o cattivo addestratore?

In questo interessante filmato tratto dalla serie tv "Dog Whisperer" c...
cane ha infarto ma viene rianimato da un addestratore! commovente!

cane ha infarto ma viene rianimato da un addestratore! commovente!

Il video rappresenta una delle testimonianze più commoventi in fatto ...
gli animali sono meravigliosi, guardate e imparate dal loro amore.

gli animali sono meravigliosi, guardate e imparate dal loro amore.

Questo è un dolcissimo esempio di come gli animali sono in grado di a...
uccello e cane giocano insieme

uccello e cane giocano insieme

In questo video possiamo osservare un'inusuale coppia di animali che g...
come svezzare un gattino senza mamma

come svezzare un gattino senza mamma

In questo video potrete imparare a svezzare un gattino in assenza dell...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!