La Mantide Religiosa - Scopriamola insieme!

In questo video si parla della mantide religiosa. La mantide religiosa è un insetto che appartiene alla famiglia dei mantoidei.

I mantoidei sono un ordine di insetti che si dividono in circa 1800 specie esclusivamente carnivore, di dimensioni medie o grandi. Questo insetto, che come tutti i mantoidei, tiene, in quiete le zampe anteriori in posizione di preghiera, e la più grande delle mantidi.

I maschi adulti arrivano fino 6 centimetri, le femmine adulte fino a 7,5 centimetri. La mantide religiosa a come habitat l'Europa centrale, Africa settentrionale e regioni calde e temperate dell'Asia. La livrea può essere di un bel verde chiaro o interamente bruna.

Le ooteche, lunghe circa 4 centimetri presentano una zona centrale nella quale, protette da lamelle embricate, sono inserite dalle 200 fino a 400 uova, e due masse laterali spugnose che servono per proteggere le uova dai freddi invernali. Le mantidi voracissime, attaccano qualunque tipo di insetto.

Le femmine dei mantoidei sono famose per la crudeltà, esse non di rado, e sopratutto in cattività, mangiano la testa del maschio all'inizio dell'accoppiamento. Sanno camuffarsi facilmente tra le foglie. Per potersi difendere dagli attacchi di altri insetti la mantide usa aprire di scatto le ali per sembrare più grande. Il nome mantide viene dal greco, che significa profeta, indovino, in riferimento alla posizione delle zampe anteriori che ricorda una posizione di preghiera.

Autore pisacane
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!