La Noce di Mare - Eterea creatura degli abissi

Si sa che nei mari e negli oceani spesso vi sono le creature più disparate ed incredibili del pianeta, ed il video qui sotto propone un animale davvero spettacolare e dall'aspetto davvero unico. Si tratta della Noce di Mare (Mnemiopsis Leidyi); sebbene tutti pensano si tratti di un tipo di medusa in realtà è un altro tipo di animale classificato come Ctenoforo.

Questa leggiadra creatura è diffusa nell'oceano Atlantico ed ha un corpo gelatinoso che può ricondurre in effetti a quello delle meduse, la forma dell'animale è tendenzialmente ovale ed è costituito da 6 parti definite "lobi". Su questi si sviluppano delle ciglia e come parti finali vi sono lunghi tentacoli con cui afferra le prede per cibarsi.

Come si può vedere dal video è una creatura quasi trasparente con le sole ciglia che emanano delle bioluminescenze davvero uniche e affascinanti. L'animale è molto piccolo (di rado supera i 12 cm di lunghezza) e può vivere sia in superficie che in profondità per svariate decine di metri.

Tecnicamente non nuota ma fluttua nell'acqua come il grande complesso di organismi marini di cui fa parte noto come Plancton; si tratta però di un predatore che si ciba appunto di microrganismi che cattura attirandoli e fermandoli con i tentacoli.

Non è velenoso per l'uomo e non irrita come le meduse; tuttavia questo piccolo animale può a sua volta essere predato da altre creature come pesci, tartarughe o anche meduse. Il video poi spiega anche il problema della sua diffusione in ambienti estranei come altri mari causato dall'agire dell'uomo.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Davide Rufino. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!