La vendetta del gatto scacciato dalla poltrona

I gatti sono animali pigri, gran dormiglioni, che amano stare comodi e confortevoli. State sicuri che in casa sceglieranno sempre il posto migliore dove riposare: morbido, caldo e comodo. E di solito il posto che scelgono come preferito è anche il nostro preferito, quindi dobbiamo sempre un po' contendercelo.

Nel vido vediamo un bel micio che dorme beato su una poltrona posizionata vicino alla scala che porta al piano superiore dell'abitazione. Sulla scala sono posizionati alcuni vasi con delle piante. 

Arriva il proprietario della poltrona, che contrariato dal trovarla occupata, scaccia il gatto in malo modo, sollevandolo di peso e lanciandolo sul pavimento (e sembra anche dargli una pedata in verità). Il gatto, ovviamente infuriato per il trattamento subito, scappa a gambe levate. Corre su per la scala (che non ha la ringhiera) e nel passaggio urta uno dei vasi facendolo cadere. Guarda caso proprio il vaso posizionato sopra la poltrona contesa. Che, guarda caso, cade in testa all'umano che lo ha sfrattato. Sarà un caso? O una vendetta attentamente calcolata? Trattandosi di un gatto, la seconda possibilità non è cosi improbabile.... mai disturbare un gatto che dorme beato! L'umano avrà imparato la lezione? La poltrona, d'ora in avanti, è meglio lasciarla al gatto, le conseguenze potrebbero essere davvero spiacevoli

Autore chspado
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!