Le rane più BELLE E VELENOSE del mondo

Come molte volte succede in Natura, ciò che è bello è anche molto pericoloso, e queste piccole creature dai colori sgargianti sono un esempio che calza proprio a pennello.

Le rane infatti più sono colorate, più sono velenose! Alcune di loro sono talmente velenose che basta solo toccarle per finire dritti dritti in ospedale. Ma conosciamole un po' meglio.

Innanzitutto bisogna sapere che la rana è un anfibio, e può vivere sia in acqua che sulla terra ferma. olto spesso le rane vengono confuse con gli Anuri, che vengono anche chiamati rospi e raganelle. E sono proprio gli anuri (nome che deriva dal fatto che non hanno la coda) ad essere quelli più velenosi, e la cosa interessante è che sono anche quelli più piccoli tra i loro cugini! Alcune specie sono grandi appena un paio di millimetri!

Le rane (generalizziamo anche noi) sono animali carnivori che si nutrono solo di prede vive, di cui prediligono gli invertebrati e gli insetti, ma sono incapaci di masticarli e gli ingoiano interi, aiutandosi con le braccine corte.

l veleno delle rane è diverso dal veleno che hanno per esempio i serpenti, o da quello dei ragni, poichè è un veleno che secernano attraverso la pelle densa che presenta molteplici ghiandole, e lo fanno per proteggersi, non per procacciarsi il cibo. Queste tossine sono talmente potenti che hanno fatto vincere ad una rana il primo posto nella classifica degli animali più velenosi del pianeta!

Nel video possiamo vedere alcune delle rane più velenose e nello stesso tempo più colorate ed interessanti che siano state scoperte ad oggi.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!