Mucca piange perché le è stato tolto il vitellino: ecco l'incontro

Come da prassi, negli allevamenti, quando la mucca mette alla luce un vitello, quest'ultimo viene allontanato dalla madre per far sì che non si metta a bere il suo latte, proprio perché quel latte servirà a produrre latte pastorizzato e formaggi. La scena è sempre molto triste, oltre che crudele, il tempo che la mucca pulisca il suo cucciolo e lo vedrà sparire. La mucca in questione piangeva da giorni e rifiutava il cibo, la mancanza di suo figlio la rendeva irrequieta, nervosa ed inappetente e la sua produzione di latte si era addirittura bloccata.

Così l'allevatore ha deciso di riportarle il vitello. La madre comincia a sentire da subito la vicinanza del suo piccolo, si avvicina verso il cancello, continua a muggire insistentemente, cerca di uscire, di andargli incontro. L'uomo apre il cancello e lo libera dentro. La scena è davvero emozionante, accompagnata della canzone di Mariah Carey che dice "I can't live without you" ossia "Non posso vivere senza di te". Il vitello si fa cadere a terra, emozionato, sembra perdere le forze, sente la vicinanza della mamma, poi si rimette in piedi e scodinzola, la madre lo segue e poco dopo comincia a succhiare il latte di colei che lo ha messo al mondo, quel latte che gli era stato negato per colpa dell'ingordigia umana.

Autore Strega
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!