NO all'abbandono - Un cane racconta la sua commuovente storia

Il video presentato qui di seguito è stato creato per sensibilizzare quelle persone che ancora non hanno capito che i cani (così come gran parte degli animali), amano, soffrono, vivono e provano dolore come un essere umano.

Un video davvero commuovente dove insieme alle immagini di un bellissimo pastore tedesco si possono leggere le parole che il cane avrebbe voluto dire al suo padrone se solo avesse potuto esprimere i suoi sentimenti. Lo scopo di queste immagini è far capire ai più menefreghisti che abbandonare il proprio cane è come tradire un amico, abbandonare un figlio o fare del male ad un essere che che è privo di malvagità e colmo di amore da donare.

Nel filmato viene raccontata la storia di uno splendido pastore tedesco, cosi come l'avrebbe raccontata lui, una vita piena di amore e cambiamenti ed emozioni alle quali purtroppo non è stata data la giusta importanza. Un animale non è un oggetto e non va dato via o buttato come se lo fosse!
Autore tenera81
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ecco il cane distruttore di telecomandi!

ecco il cane distruttore di telecomandi!

I cani sono cosi intelligenti che comunicano con i loro padroni umani ...
divertentissima scivolata del cucciolo

divertentissima scivolata del cucciolo

In questo interessante e breve filmato assistiamo alla scivolata di un...
crocchette per cani - ricetta naturale per i vostri amici a 4 zampe

crocchette per cani - ricetta naturale per i vostri amici a 4 zampe

Per i naturalisti e coloro che vogliono nutrire i loro animali con pro...
cani contro limoni

cani contro limoni

In questo video vedrete una compilation di cani alle prese con diverse...
il cane e la bambina - risate a crepapelle

il cane e la bambina - risate a crepapelle

Risate infinite per una piccola bimba, alle prese con le coccole del s...
la gattara pazza esiste davvero (ed è tra di noi)!

la gattara pazza esiste davvero (ed è tra di noi)!

Il mondo dei gatti è pieno di cose bellissime: la loro compagnia, la ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!