Orso grizzly si diverte in piscina

Si chiama Bruiser ed è un orso grizzly che vive al Single Vision Wildlife Sanctuary, parco zoologico situato a Melrose, in Florida, che ospita animali selvatici.
Questo video l'ha fatto diventare una vera celebrità del web che si diverte come un bambino, tuffandosi in piscina.
È chiaro che fa molto caldo e l'animale sente proprio il bisogno di rinfrescarsi.
Sale la scaletta come un ragazzino e si tuffa sguazzando nell'acqua fresca.
Gioca felice su una tavolozza da surf, mentre un suo amico è intento ad annusare il terreno.
Ma la star del momento è lui e ruba tutta l'attenzione. Nuota, esce dalla piscina, risale dalla scaletta, si rituffa.
Si capisce che anche gli animali feroci hanno un loro lato tenero e che, in particolare, quest'orso è abituato a stare in contatto con gli esseri umani, anche se non bisogna dimenticare che si tratta sempre di un animale con una certa pericolosità.
Comunque, vederlo in azione mentre si diverte è stupendo e non si può non encomiare il suo padrone per avergli regalato questa piscina, occupandosi di lui e facendolo vivere bene.
Autore gaetano1954
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la commovente storia del leone christian

la commovente storia del leone christian

In questo emozionante video possiamo vedere le immagini di una storia ...
questo golden retriever ama le coccole!

questo golden retriever ama le coccole!

Il Golden Retriever è un cane originario della Gran Bretagna ottenuto...
due mici giocano a "chi graffia prima?"

due mici giocano a "chi graffia prima?"

Spesso quando si possiedono due gatti in casa la rivalità è molto fo...
un gatto vegetariano!

un gatto vegetariano!

I gatti sappiamo tutti che mangiano molta carne e pesce, quindi sembra...
gatti che cantano "astro del ciel"

gatti che cantano "astro del ciel"

"Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello, Redentor, tu che angelich...
gatto gangsta - migliore "thug life" di sempre

gatto gangsta - migliore "thug life" di sempre

Un video brevissimo ma che chiarisce, secondo dopo secondo, quanto la ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!