Perché il Carlino si chiama così?

Quasi in ogni abitazione il genere umano possiede un cane o un gatto, che sia di razza o no, danno molta compagnia e affetto ai loro padroni. In questo video viene spiegato il motivo del nome di una razza di cane molto in voga in questi ultimi anni, ovvero il Carlino. Infatti molti vip ma anche persone comuni possiedono questo tipo di cane, esso ha origini orientali e grazie al suo musetto nero lo rende simpatico quindi piace a tutti, sia uomini, donne e soprattutto bambini. Grazie a queste caratteristiche il Carlino è entrato nella classifica dei 5 cani più richiesti. Ma quel'è l'origine del nome? Tutto parte dall'attore Carlo Bertinazzi, i cui francesi gli attribuirono il soprannome di Carlin, quest'ultimo in teatro interpretò per moltissimi anni il ruolo della maschera di Arlecchino. Infatti, grazie alla maschera di colore nero e particolarmente rugosa faceva pensare al muso di questo cane. In altri stati ha un nome di diverso, in Germania e in Olanda viene chiamato Mops, che vuol dire straccio, ovvero riferito sempre al musetto. Negli Stati Uniti e in Inghilterra viene chiamato Pug, che vuol dire pugno, infatti il muso di questo simpatico cane assomiglia ad un pugno chiuso.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

insegniamo al cane il rotola!

insegniamo al cane il rotola!

Insegniamo al cane il ROTOLA! Questo video è dedicato a tutti coloro ...
 animali che forse non conosci

animali che forse non conosci

Questo video dal titolo "Animali che forse non conosci" mette brevem...
creatura marina sconosciuta scoperta negli abissi dell'oceano

creatura marina sconosciuta scoperta negli abissi dell'oceano

A dispetto di quanto siamo erroneamente portati a credere, l'umanità ...
attenti, arriva il gatto pirata!

attenti, arriva il gatto pirata!

A differenza del gatto del film di Johnny Depp, questo tenero micio ch...
metodo per eliminare il pelo morto dal gatto

metodo per eliminare il pelo morto dal gatto

Durante il periodo della muta tutti i possessori di gatti si ritrovano...
gatto: "bimbo, adesso è ora di dormire!"

gatto: "bimbo, adesso è ora di dormire!"

È l'ora della nanna ma il bambino proprio non ne vuole sapere. Così ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!