Perchè le zanzare pungono?

Nel video si parla di zanzare, che sono degli insetti molto odiati dagli uomini perchè pungono senza un motivo apparente. In realtà anche questi insetti apparentemente inutili rientrano nella catena alimentare in quanto costituiscono cibo per i loro predatori quali pipistrelli, uccelli, rane, lucertole, gechi ed altri. L'aumento del numero delle zanzare è quindi direttamente proporzionato alla diminuzione del numero dei loro predatori, dovuto all'azione dell'uomo.
Molti si chiedono come mai questi piccoli insetti pungano soltanto determinate persone. A tal proposito sono state fatte numerose ipotesi.
Secondo ricerche scientifiche la prima ipotesi riguarda il gruppo sanguigno delle persone punte. Quello preferito dalle zanzare è il gruppo O e ciò è stato dimostrato dal fatto che le persone con gruppo 0 sono state punte più volte. Inoltre ,circa l'85% di esse produce un segnale chimico che, veicolato dalla pelle, comunica il gruppo di appartenenza e ciò consente alla zanzare di individuare i soggetti da colpire.
Una seconda ipotesi riguarda l'anidride carbonica, che ha il potere di attirare questi insetti. Per questo motivo le zanzare colpiscono maggiormente coloro che producono una maggiore quantità di anidride e ciò avviene in genere nelle persone adulte e in particolare in quelle in sovrappeso e nelle donne in gravidanza.
Inoltre le zanzare colpiscono spesso gli sportivi perchè attratte da sostanze contenute nel sudore come acido lattico, ammoniaca ed altre e dai corpi che hanno una temperatura più alta.
Le zanzare sono attirate anche da alcuni tipi di batteri che ricoprono il corpo umano e che si concentrano soprattutto in due zone particolari quali caviglie e piedi.
Anche la birra sembra che riesca ad attirare questi insetti però tale teoria non ha trovato alcuna valida motivazione. Inizialmente si era pensato che il motivo fosse da ricercare nell'aumento della temperatura corporea scatenato dall'ingestione di alcol ma in seguito è stato scartato.
Nella scelta dei soggetti da colpire le zanzare si affidano al loro olfatto ed anche alla loro vista. i colori che riescono a vedere meglio sono quelli scuri e il rosso.
In conclusione il video non dà consigli su come eliminare chimicamente questi insetti fastidiosi per l'uomo. Nel filmato si consiglia di favorire la catena alimentare citata all'inizio, ossia di fare in modo che le zanzare siano eliminate dai loro predatori in maniera del tutto naturale.
Autore pat7973
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!