Pesca di un pesce preistorico in Texas

Quando si parla di animali preistorici si storce subito la bocca, ripensando all'estinzione dei dinosauri di 65.000 milioni di anni fa, epoca in cui (come teorizza la Scienza) un asteroide colpì la Terra spazzando via ogni forma di vita. Eppure, non tutti gli esseri viventi si estinsero, bensì solo il 70%, soprattutto sulla terraferma.

Ricordiamo ad esempio i coccodrilli e gli squali, o le tartarughe, le specie più conosciute che non si estinsero, quindi diversi tipi di creature acquatiche sopravvissero, evolvendosi nei millenni fino ad oggi. Non è insolito, quindi, che dalle acque possa spuntare un animale dalle sembianze tipicamente preistoriche, considerando inoltre che la maggior parte delle specie che popolano mari ed oceani, sono tuttora a noi sconosciute, non avendo noi sondato nemmeno la metà degli abissi marini. Vale anche per fiumi o laghi, benché in forma piuttosto ridotta.

In Texas, è stato pescato un incredibile esemplare che è stato definito a tutti gli effetti preistorico (o un dinosauro, ma è preferibile non azzardare tali termini), tuttavia quando si lanciano determinate informazioni bisogna andarci leggeri, in quanto è possibile che certe creature, diventate più o meno mostruose, possano essere il risultato di una mutazione genetica, per via delle radiazioni e dell'inquinamento terrestre che diviene sempre più pesante, pericoloso anche per noi. Ad ogni modo, resta comunque una creatura veramente affascinante, come quegli stessi oceani misteriosi che ancora dobbiamo interamente scoprire.

Autore SettimaLuna
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!