Quali sono gli animali più pericolosi al Mondo?

Gli animali in generale, se non vengono disturbati nel proprio territorio, sono tranquilli e beati, ma se qualcuno o qualcosa infrange queste regole si possono trasformare in veri e propri assassini. In questo breve filmato viene chiarito un quesito che molte persone si pongono, ovvero: quali sono gli animali più pericolosi al Mondo? In cima alla classifica c'è stranamente un insetto, per essere precisi la zanzara della malaria che ogni anno fa 725 mila vittime. Al secondo posto in classifica ci siamo noi essere umani che uccidiamo circa mezzo milione di persone all'anno. Il gradino più basso della classifica tocca ai serpenti velenosi che uccidono circa 50 mila persone l'anno. Poi ci sono i cani, che attraverso la rabbia fanno morire circa 25 mila persone. Al sesto posto c'è la mosca tze-tze. Mentre, gli animali che riteniamo molto pericolosi sono molto lontani dai primi posti di questa classifica. Ad esempio il leone, il coccodrillo, gli squali, l'ippopotamo e lupi uccidono molto meno rispetto gli animali elencati prima.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

cuccioli di cavalier king alle giostre

cuccioli di cavalier king alle giostre

I cuccioli di tutte le specie hanno l'inconsapevole predisposizion...
il gabbiano prende la videocamera e se la porta via!

il gabbiano prende la videocamera e se la porta via!

Che cosa succede se le così dette "sports camera" diventano sempre pi...
la pecora che urla!

la pecora che urla!

Divertentissimo video di pochi secondi con una pecora che, invece di l...
chi ha mangiato le crocchette?

chi ha mangiato le crocchette?

Il protagonista di questo video è un simpaticissimo cane appartenente...
nessuno vuole giocare con lei: guardate la sua reazione!

nessuno vuole giocare con lei: guardate la sua reazione!

Una delle cose più belle di un cane è il fatto che questo chieda att...
lo show delle balene a samanà - spettacolo da non perdere

lo show delle balene a samanà - spettacolo da non perdere

A fine febbraio o primi giorni di marzo, nei pressi di Samanà, piccol...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!