Robot Alimentato a Criceti

I criceti sono famosi, oltre che per essere degli animaletti super teneri, perché gli piace correre di continuo. Più precisamente, il motivo per cui corrono non è propriamente per piacere, ma piuttosto per motivi evolutivi. Infatti non molti sanno che l'ambiente naturale dei criceti è quello della steppa e degli ambienti sabbiosi ai confini dei deserti. In questo tipo di ambiente, i piccoli roditori sono costretti a muoversi di continuo e in maniera molto rapida; questo gli permette di essere meno vulnerabili ai loro predatori.

Quest'attitudine, dovuta a secoli di evoluzione e di adattamento all'ambiente circostante, non può essere cancellata da un giorno all'altro solamente perché decidiamo di tenerli nelle nostre case chiusi in gabbia. Un geniale inventori di giochi di nome I-Wei Huang, ha ben deciso di sfruttare questa loro caratteristica biologica per costruire il primo robot al mondo alimentato completamente dal moto continuo di un criceto. Il robot in questione è molto basilare ed un cosìdetto walker, ovvero un camminatore.

Tutto quello che fa è trasmettere il movimento generato dalla rotazione di una sfera, al cui interno è situato il criceto, ad una serie di gambe meccaniche che danno il movimento all'automa. In ogni caso, nonostante la sua semplicità, questo "Hamster Powered Gakken Strandbeest" riesce a colpire per la sua incredibile genialità, e chissà mai che questa invenzione non serva per creare dei nuovi generatori di energia completamente "green".

Autore TozzY
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!