Smiling Labrador

Divertentissimo video con protagonista un labrador, un uomo e la misteriosa scomparsa del cibo del gatto. Il video, della durata di poco più di due minuti, si apre con una bustina di cibo per gatti fatta a pezzi e vuota sul pavimento di casa.
Scoperta la bustina l'uomo, con una telecamera in mano e con la stessa bustina nell'altra, inizia la ricerca del colpevole. Gli indiziati sono due: l'anziano Golden Retriever e il Labrador Denver.
Ed ecco qui che arriva la scena più divertente del video, nella quale l'uomo si avvicina con la bustina in mano al nostro Denver per rimproverarlo e lui ancora prima di poter essere sgridato fa un sorriso a 42 denti chiudendo contemporaneamente gli occhi.
Denver sa di essere stato scoperto e con questo sorriso cerca solo di essere perdonato, ma il padrone seppur estremamente divertito per la reazione del suo cucciolotto decide ugualmente di punirlo mandandolo a dormire nell'altra stanza.
Autore cimpy
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

top ten: i cani più costosi

top ten: i cani più costosi

Chi l'avrebbe mai detto che l'acquisto di un cane potesse essere così...
riuniscono una mamma con i propri cuccioli: guardate lei come reagisce!

riuniscono una mamma con i propri cuccioli: guardate lei come reagisce!

L'amore per i propri cuccioli o per i propri figli non conosce nessuna...
i 10 gatti più costosi al mondo

i 10 gatti più costosi al mondo

Il gatto, conosciuto da tutti e forse l'animale domestico più diffuso...
nessuno vuole giocare con lei: guardate la sua reazione!

nessuno vuole giocare con lei: guardate la sua reazione!

Una delle cose più belle di un cane è il fatto che questo chieda att...
emma deve fare il bagno, ma ecco la reazione del cane!

emma deve fare il bagno, ma ecco la reazione del cane!

Emma è un dolce cane che è chiamato dalla sua mamma umana per fare ...
cani mettono neonati a letto - compilation

cani mettono neonati a letto - compilation

In questo video vi proponiamo una compilation emozionate di cani che m...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!