Stapelia Grandiflora, Fioritura Spettacolare!

In questo breve video è possibile osservare nel dettaglio, attimo dopo attimo, la splendida fioritura di un particolare genere di pianta grassa, appartenente al genere Stapelia. Questo genere comprende spettacolari piante succulente, provenienti dalle zone tropicali del sud Africa, appartenenti alla famiglia delle Apocynaceae. Stiamo parlando di piante perenni, succulente, che nei propri luoghi di origine si adattano a tutte le condizioni, ma la maggior parte preferiscono zone asciutte e con terreni ben drenati(quindi senza ristagni d'acqua, che porterebbe al marciume nelle radici). Tali piante non si sviluppano in altezza, bensì in larghezza. Gli steli sono eretti, particolarmente ramificati, in genere di un bel verde sgargiante talvolta tendente al rossastro a causa della elevata esposizione al sole ed in alcune specie di colore grigio-violaceo. La loro particolarità sono i fiori, a forma di stella piatta, che in genere si originano alla base della pianta nelle specie più grandi mentre in quelle più piccole spuntano lungo i fusti. Questi fiori sono particolarissimi sia per aspetto che per le dimensioni notevoli(con diametri dai 5 cm ai 40 cm). In particolare quella del video è la fioritura(con ripresa velocizzata) della Stapelia Grandiflora; questa viene considerata la più bella tra le Stapelie, i suoi fusti arrivano fino a 30 cm di altezza, mentre i suoi fiori viola scuro e ricoperti di peli bianchi raggiungono diametri di circa 15 cm. Per impollinare, questo genere di piante, utilizza i fiori, ma dato che nelle zone da cui provengono le api sono assenti, si sono adattate in un modo davvero curioso: emanano cattivo odore di carne putrefatta, per attirare a se le mosche(che vi depongono anche le uova) che senza volerlo svolgono l'analogo ruolo degli insetti impollinatori delle zone non tropicali.
Autore marcothileedo
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!