Tigre siberiana rimessa in libertà

La tigre siberiana è il felino più grande al mondo e, purtroppo, a forte rischio di estinzione. Un animale splendido, forte e possente ma che a volte può trovarsi in difficoltà.

L'esemplare del video è stato probabilmente trovato ferito o ammalato, portato in un centro di recupero apposito per essere curato e, una volta tornato in forma, restitutito al sua ambiente naturale. È stato ripreso proprio il momento finale dell'operazione di rimessa in libertà. La tigre, già munita di radiocollare, è stata trasportata in una gabbia di metallo completamente chiusa e foderata di paglia.

Una telecamera all'interno, riprende il suo nervosismo per tutto il trambusto all'intorno e per il fatto di trovarsi così rinchiusa. Fuori, gli uomini della forestale, posizionano una telecamera per riprendere il momento esatto della liberazione e poi si mettono al sicuro, là dove la tigre non possa far loro del male. Con un telecomando azionano l'apertura del portellone anteriore della gabbia e rimangono in attesa.

Per un attimo non succede nulla, la tigre sembre titubante, forse non capisce esattamente cosa stia succedendo. Poi all'improvviso schizza letteralmente fuori con un balzo incredibile e fugge più veloce che può lontano dalla gabbia. La vediamo ripresa da varie angolazioni, con i muscoli tesi nel balzo che le restituisce la libertà.

Autore chspado
Vota questo articolo
Watch
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!