Top 10 degli animali più incredibili ormai estinti

Nella preistoria esistevano animali selvatici, oggi purtroppo estinti, molto voraci e di grandezze maggiori rispetto agli animali della nuova generazione.

Per esempio, esisteva una sorta di ibrido tra uno squalo e un pesce spada, caratterizzato da una bocca semicircolare ricoperta da lunghissimi e appuntiti denti.

Esisteva anche una sorta di millepiedi preistorico, il quale aveva un esoscheletro pronunciato e una grande abilità nel cacciare.

Tre milioni di anni fa, esisteva una sorta di tarantola nelle foreste del mondo, caratterizzata da delle zanne molto grandi.

Esisteva una sorta di dinosauro marino, che aveva le sembianze di un mostro e aveva il ruolo di massimo predatore nelle acque.

Molti milioni di anni fa la terra era anche abitata da un grande numero di dinosauri, ma uno in particolare, si pensa fosse l'antenato dei cani attuali, poichè camminava a quattro zampe e aveva un muso molto lungo.

Esisteva, inoltre, un grande dinosauro, assomigliante a un coccodrillo terrestre con una grande cresta ossea sulla schiena, caratterizzato da gambe molto lunghe e scattanti che lo rendevano molto veloce.

Vi furono anche bestie, presumibilmente antenati degli struzzi o delle giraffe con gambe sottili e lunghi colli con i quali potevano nutrirsi di piante o alberi anche molto alti.

L'antenata delle tigri e dei leopardi fu una delle creature carnivore più pericolose di sempre, basti pensare che possedeva delle zanne lunghissime con le quali sbranava le sue prede.

Autore forza10
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Interesting Facts. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!