TUMORE nel cane e nel gatto: come preparare i succhi anti-cancro

In questo interessante video il Dottor Alessandro Prota, medico veterinario specializzato in cure naturali per il cane ed il gatto (Chirurgo Veterinario a Napoli), ci mostra come ottenere dei succhi di verdure con preziose proprietà anti-cancro. E' possibile offrirli al proprio animale non solo durante un tumore ma anche come prevenzione, infatti questo tipo di succo è altamente depurativo anche per gli organi emuntori.

Ultimamente sempre più spesso sentiamo dell'importanza dei succhi freschi di verdure nella cura del cancro per quanto riguarda le persone, con storie che testimoniano gli effetti sbalorditivi dei succhi vegetali contro qualunque tipologia di tumore. Il Dottor Prota ci da la sua personale ricetta vegetale da offrire al proprio cane o gatto malato di tumore (o in fase di prevenzione).

Non stupitevi se il vostro veterinario dinanzi a questo tipo di succhi potrebbe risultare contrario, difatti sono pochi purtroppo i veterinari informati sulle cure naturali per animali, addirittura ne esistono capaci di vietare le verdure nella dieta di cani e gatti, quando invece possono aiutare tantissimo a detossificare il corpo, con tutti i suoi organi affaticati ed intossicati da alimentazione errata, farmaci, vaccini, inquinamento, vita sedentaria e stress psicologico, con conseguente indebolimento del sistema immunitario.

Solitamente quando si viene a sapere di un tumore sull'animale, sin da subito vengono proposti intervento chirurgico (se operabile) e chemioterapia. Quest'ultima, come nel caso degli umani, risulta purtroppo essere molto pesante per tutto l'organismo, oltre ad indebolire può certamente intossicare e predisporre purtroppo l'animale a metastasi. L'intervento chirurgico rimuove la massa o la parte cancerosa ma non cura il problema.

Il tumore rimane in circolo, la causa non viene debellata e la minaccia di una recidiva del tumore è dietro l'angolo. Questo tipo di succhi verdi, semplicissimi da preparare con uno strumento da cucina chiamato estrattore, possono aiutare moltissimo a depurare l'animale, che allo stesso tempo riceve vitamine, minerali, enzimi e appunto antiossidanti, indispensabili per sconfiggere il tumore. Mai sottovalutare i poteri curativi della natura.

Con le fibre che l'estrattore separerà dal succo sarà possibile preparare degli snack salutari che i nostri animali potranno sgranocchiare tra un pasto e l'altro. Insieme alle verdure crude la ricetta prevede l'utilizzo di semi di lino frullati, noci, mandorle e succo puro di aloe vera. Davvero un prezioso aiuto per la salute dei nostri amici a quattro zampe, che meritano sicuramente tutte le nostre cure, il minimo per ringraziarli per il loro amore incondizionato.

Il Dottor Alessandro Pronta non è di certo un improvvisato che dona consigli per sentito dire, si tratta infatti di un medico che riceve per appuntamento e opera presso l'Ambulatorio Veterinario Gramsci di Napoli e presso la Clinica Veterinaria Villa Lazzaroni di Roma, con specializzazione in cure di Fitoterapia & Piante Officinali ed è stato nel 1992 Assistente Chirurgo presso delle Cliniche Veterinarie in Austria e Svizzera.

Autore Strega
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!